Come gestire un ristorante di successo

ristorazione indietro

La ristorazione, con 41 miliardi di euro di valore aggiunto, rappresenta il settore trainante della filiera agroalimentare italiana, un valore superiore rispetto a Agricoltura e Industria Alimentare.

Il rapporto Ristorazione 2017 della Federazione Italiana Pubblici Esercizi evidenzia una crescita di questo settore, la spesa per mangiare fuori sta rappresentando uno dei volani della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Resta però elevato il numero di imprese che chiudono, la maggior parte delle volte questo è dovuto a una scarsa conoscenza dei meccanismi di gestione e degli strumenti manageriali

Gestire un ristorante è molto complesso: non basta saper dare ai clienti prodotti di qualità e proporre ricette che incontrano il gusto del pubblico, anche se questi sono tra i presupposti fondamentali del successo, insieme all’accoglienza, al rapporto qualità-prezzo, al decoro della struttura. Più in generale alla capacità di dare vita a un luogo in cui si desidera ritornare. È necessario avere un’ottima conoscenza dei meccanismi di gestione economica e commerciale, perché quello di un ristorante è un vero e proprio progetto imprenditoriale. Va formulato un business plan preciso e accurato, a partire da una consapevolezza radicata di quale tipo di attività di ristorazione si desidera aprire: turistica, per esempio, o improntata invece all’innovazione culinaria. Per fare una scelta coerente con le intenzioni dell’imprenditore che si sta mettendo in gioco, ma anche in linea con i gusti della clientela, bisogna analizzare per esempio, a partire dal luogo della location, qual è la concorrenza attiva e lo scenario di riferimento. Un ristorante, poi, è una struttura ricettiva, di accoglienza: per questo la sua progettazione, per essere vincente, non può che partire da un’analisi attenta del target di persone che possono diventare la futura clientela dell’attività.

Il master di specializzazione in Restaurant Innovation & Management di Giunti Academy – School of Management fornisce proprio queste competenze, nonché gli strumenti manageriali necessari per gestire un’attività ristorativa: dall’analisi dei costi alle strategie di posizionamento commerciale. È rivolto a manager della ristorazione e dell’hospitalityimprenditori e professionisti diplomati in corsi di cucina e sommelier.

Il master partirà il 3 Dicembre 2018 nella sede di Firenze ed è articolato in 12 giornate, non consecutive.

La ristorazione necessita di imprenditori determinati e preparati, che diano ai propri sogni basi solide. La formazione professionale di Giunti Academy ti aiuta a diventarlo.

scopri il Master Restaurant Innovation & Management
Giunti Academy
school of management
00421250481
Giunti Academy Logo
  1. Homepage
  2. News
  3. Come gestire un ristorante di successo
tutte le news prev next
News
Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie.