Master online Performance
& Talent Management

Progettare e gestire un processo di talent management per valorizzare il capitale umano e facilitare lo sviluppo dei talenti

5 WEEKEND ONLINE NON CONSECUTIVI
50 ORE DI FORMAZIONE

    • Online
hr-management-4.0 Richiedi informazioni Scarica brochure Iscriviti

In collaborazione con

Info & agevolazioni

Il Master è costituito da 5 weekend non consecutivi e 50 ore di formazione online. (venerdì dalle 14.30 alle 18.00, sabato dalle 9.30 alle 17.00)

  • 15% sconto per iscrizioni entro il 30 ottobre
  • 10% per iscrizioni multiple o per pagamenti pay full in un unica soluzione (sconto cumulabile)
  • importo rateizzabile in più soluzioni senza interessi
  • segui le lezioni in live streaming oppure in differita
  • iscriviti oggi e paga solo da inizio master

La quota è rateizzabile in più soluzioni senza interessi.
Prima rata entro l’inizio del Master.

  • Quota Master da € 1.683 + IVA entro il 30 ottobre 2020
    Scopri tutte le opzioni di acquisto sul bottone “iscriviti“.

Sono attive convenzioni per finanziamenti agevolati presso importanti istituti di credito.

È possibile prenotare un colloquio informativo e di orientamento con il coordinatore didattico.

Obiettivi

Il Master Performance & Talent Management, che nasce dalla collaborazione con EY, affronta tutti gli aspetti del processo di performance management e dello sviluppo in una prospettiva aggiornata fornendo le competenze e gli strumenti operativi utili per implementare un processo efficace e in linea con gli attuali obiettivi delle organizzazioni. Partendo dalla costruzione del modello delle competenze di riferimento, verranno affrontati i passaggi per la costruzione e la gestione del processo di performance management ponendo l’accento sulle nuove tecnologie e sull’impatto che esse hanno sui processi.

Un approfondimento particolare verrà dedicato alla scelta e alla gestione del feedback. Verrà quindi fornita una ricognizione dei principali oggetti di valutazione del potenziale e dei relativi strumenti. Il percorso si concluderà con un focus sul tema dello sviluppo delle persone e del coaching per offrire ai partecipanti un aggiornamento ed un’occasione di ripensamento sulle pratiche ad oggi maggiormente diffuse.

A chi si rivolge

Il Master è rivolto a HR Manager, HR Business Partner, Consulenti e Psicologi che intendono acquisire competenze distintive per introdurre o migliorare sistemi di performance management in azienda.

Elementi distintivi

  • Metodologie di definizione delle competenze e degli indicatori comportamentali per ridurre bias e valutazioni erronee
  • Ampliamento degli oggetti di valutazione: dalle competenze, al capitale psicologico alla motivazione ed ai valori
  • Utilizzo degli strumenti digitali per rendere più fruibile e più tempestivo il processo
  • Focus sulla relazione interpersonale e sulla dinamica capo-collaboratore
  • Approfondimento di specifiche metodologie (es. goal setting o feedforward) per facilitare il processo di sviluppo
  • Sviluppo di competenze distintive nella gestione a distanza dei collaboratori: remote leadership

Metodologia didattica

La metodologia didattica adottata prevede lezioni online in live streaming. Le classi virtuali di Giunti Academy rappresentano un ambiente digitale in cui la didattica è garantita in tutta la sua completezza, così come il confronto con colleghi e docenti. La docenza è affidata a specialisti del settore e manager d’azienda che assicurano un apprendimento diretto e concreto tramite lo studio e l’analisi di casi aziendali ed esercitazioni con l’utilizzo di test e assessment dal valore metodologico riconosciuto. Saranno forniti ai partecipanti test facenti parte dell’ampio catalogo Giunti Psychometrics. È possibile seguire le lezioni in differita.

Programma

Il Master è costituito da 5 weekend non consecutivi  e 50 ore di formazione online e affronta i seguenti argomenti:

Il modello delle competenze e la valutazione delle prestazioni

La creazione di una cultura orientata allo sviluppo della performance

  • Valutazione e talent management: un circuito virtuoso per il raggiungimento degli obiettivi aziendali
  • La gestione dei processi e le dinamiche
  • I KPI di valutazione
  • I contesti multinazionali

Approcci e strumenti per la job analysis

  • Scopi e applicazione della job analysis
  • Approcci e strumenti per la job analysis
  • L’intervista BEI e la tecnica degli incidenti critici
  • Focus: l’individuazione dei key roles nelle nuove organizzazioni: agili e digitali

Il modello delle competenze: progettazione e implementazione

Il modello delle competenze: progettazione e implementazione

  • Gli oggetti della valutazione: competenze, capitale psicologico, motivazione, commitment, etc…
  • La costruzione di un modello di competenze: dalle competenze agli indicatori comportamentali
  • Focus: Esempi di modelli di competenze – dal modello tradizionale alle competenze del futuro

La valutazione delle competenze nell’era digitale

  • Metodi per la rilevazione della prestazione: la valutazione top-down, la valutazione a 360°, il self assessment
  • La costruzione dello strumento di valutazione
  • Focus: L’impatto della Digital Transformation e l’individuazione dei nuovi modelli di riferimento

Dalla valutazione delle prestazioni al performance management

Il processo di Performance Management

  • L’introduzione e la diffusione della cultura della Performance nelle aziende
  • Dal performance appraisal al performance management
  • La definizione del Processo di Performance Management: il modello del goal setting al confronto con l’MBO
  • Focus: la gestione dei collaboratori da remoto

La gestione del processo: dalla valutazione alla gestione del feedback

  • La formazione ai valutatori: la consapevolezza dei propri BIAS
  • La connessione tra Performance Management e Feedback continui anche attraverso strumenti digitali
  • La gestione del feedback: aspetti di contenuto e relazionali
  • Focus Il colloquio di valutazione

La valutazione del potenziale: gli assessment center

Il potenziale: che cos’è e come si misura

  • I principali strumenti di rilevazione del potenziale: test, assessment e colloquio
  • La progettazione di un ciclo di valutazione del potenziale
  • I test negli assessment: riconoscere un test valido
  • Il colloquio di valutazione del potenziale

La progettazione e conduzione di un assessment center

  • Le prove di Assessment: dinamica di gruppo o role playing; in Basket e test
  • La formazione degli assessor
  • Gli output dell’assessment center: feedback e report
  • Focus: la progettazione di un assessment center on line

Strumenti per lo sviluppo del potenziale

  • L’intervista di feedforward per lo sviluppo della persona
  • Il coaching come strumento per allenare le risorse al cambiamento e all’innovazione

Mariacristina Pinto
337 1618950
mariacristina.pinto@giuntiacademy.com

Giunti Academy
school of management
07006790484
Giunti Academy Logo
  1. Homepage
  2. Formazione Executive
  3. Performance
    & Talent Management

Altri Master

  • HR Management

    2ˆ edizione. Sei mesi di formazione in aula e 6 mesi di stage per acquisire tutti gli strumenti gestionali e le competenze manageriali necessarie per poter lavorare nella gestione delle Risorse Umane.

    Info
      • Roma
    Post Laurea
Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie.